30 May .. 7 June 2017

#

30 MAY .. 7 JUNE 2017

CARLO PRAMPOLINI PIANO RECITAL

Trasmissione del patrimonio artistico grazie alle nuove generazioni di interpreti


Il programma sviluppa il tema del nostro patrimonio culturale.
Così le opere di Aleksandr Skrjabin e Giacinto Scelsi, due maestri della modernità, saranno il ponte con quelle della creazione contemporanea; scopriremo le opere di Jean-Pierre Deleuze (BE), Christophe Guyard (FR), Marco Quagliarini (IT), tre membri compositori della Villa.

Come trasmettere questa eredità?
Questo recital sarà eseguito in quattro città e verrà registrato per un ascolto accessibile sul sito web della Villa des Compositeurs.

L'Associazione Forum dei Compositori di Bruxelles, la Fondazione Isabella Scelsi e la Villa des Compositeurs hanno avviato una partnership per promuovere la trasmissione del patrimonio artistico che conservano e tutelano, e sostengono l'organizzazione della tournée del giovane pianista.


#

DOCUMENTS, LINKS

CARLO PRAMPOLINI PIANO RECITAL

separateur-h16


This concert was made possible thanks to our Patrons

Club-des-mecenes-w156-h050


CPrampolini2-w450



Nell’ambito della stagione concertistica 2016/2017, la Villa des Compositeurs ha scelto il giovane pianista italiano Carlo Prampolini, distintosi per il suo impegno artistico nel Ricercare di Marco Quagliarini.

#

PROGRAMME

CARLO PRAMPOLINI PIANO RECITAL

1. Aleksander Skrjabin (1872-1915)
Sonata per pianoforte n°4 Opus 3, 1903

2. Jean-Pierre Deleuze (1954) (*1)
Espaces oniriques II (Studio per le risonanze), 2010

3. Christophe Guyard (1966) (*2)
1° Sonata per pianoforte (CCN0028), 1984 / Editions Billaudot

4. Marco Quagliarini (1973) (*2)
Ricercare (CCN0012), 2013 / Ed. Suvini Zerboni

5. Giacinto Scelsi (1905-1988) (*2)
Un Adieu (CCN0118), 1988 / Editions Salabert

(*1) : compositore membro del Forum des Compositeurs, Bruxelles
(*2) : compositori membri della Villa

separateur-h16


Concert-B70530-Logos-w450